AL MANSOUR MONIR

Ricercatore 
Settore scientifico disciplinare di riferimento  (MED/18)
Ateneo Università degli Studi di ROMA "La Sapienza" 
Struttura di afferenza Dipartimento di CHIRURGIA "PIETRO VALDONI" 
Recapiti Elenco recapiti telefonici

Curriculum

Nome MONIR AL MANSOUR
Indirizzo VIA DELLA VIOLA 12
Telefono 06 99206624 cell 3358214024
Fax 06 49972199
E-mail monir.almansour@uniroma1.it
almansourmonir@gmail.com

Nazionalità Italiana
Data di nascita 01/10/1952

ESPERIENZA LAVORATIVA

• Date (01/2000 – a oggi)



1993-2000
• Tipo di impiego
1989-1991
• Tipo di impiego



RICERCATORE CONFERMATO DIPARTIMENTO DI CHIRURGIA P. VALDONI
Dirigenti Medico I livello CVC06 Chirurgia oncologica 2008
Dirigenti Medico I livello UOC Chirurgia Generale IX direttore V. Stipa 2006
Dirigente Medico I livello nel servizio di Day Surgery 2000
dell’Università di Roma “ La Sapienza
Collaboratore Tecnico presso la I Clinica Chirurgica dell’Università di Roma
Assistente chirurgo presso L’Istituto di Chirurgia d’urgenza con contratti trimestrale
• Nome e indirizzo del datore di
lavoro Università di Roma La Sapienza
• Tipo di azienda o settore Policlinico Umberto I
• Tipo di impiego Dirigente Medico di I livello
• Principali mansioni e responsabilità Attività assistenziale di reparto , sala operatoria ,attività ambulatoriale attività di ricerca e di didattica nel settore scientifico di chirurgia generale MED18
Attività Didattica
1) Docente nel corso di laurea delle professione sanitarie (infermieristica) D corso integrato di Anatomia fisiologia ed istologia “Aeronautica Militare Università La Sapienza Roma 2002.
2) Docente nel corso di laurea delle professione sanitarie (infermieristica) N corso integrato di Anatomia fisiologia ed istologia “Bracciano “Università La Sapienza Roma 2001.
3) Docente nel corso di laurea CdL. Fisioterapia H Bracciano 2001
4) Docente nella scuola di chirurgia generale I Università La Sapienza Roma.2001
5) Docente nella scuola di chirurgia generale e emergenza V Università La Sapienza Roma2001.
6) Docente nella scuola di chirurgia Toracica II Università La Sapienza Roma2001.
7) Docente nella scuola di chirurgia generale VI Università La Sapienza Roma 2001.
8) Docente Erasmus Mondus external window An Najah University Palestine 2007
9) Docente e tutor Master Emergenza e PS Cooperazione MAE
10) Direttore Master di II livello In Integrated locoregional treatment in surgery. 2010
11) Docente del Corso di Laurea Magistrale in Medicina e Chirurgia D 2010
12) Docente Erasmus Mondus external Window An Najah 2008
13) Docente Erasmus Mondus external Window An Najah 2011
Attività scientifica
Di ricerca Aree di ricerca:
Trattamento dei Tumori localmente avanzati. (Peritoneal
Pefusione ipossica di chemioterapia ad alti dosi (Stop Flow)
Il significato clinic dei markers tumorale Ricerca personale su
Osservazione clinica dei pazienti oncologici.
Gestione e Manutenzione Dei Sistemi Totalmente impiantabili.
High Intensity Focused Ultrasound, ( HIFU )
Trattamento delle metastasi epatiche con radiofrequenza
Radioterapia selettiva interna con Y90 per il Trattamento delle

ISTRUZIONE E FORMAZIONE

2005 Master di II livello in Accessi venosi centrali a medio lungo termine
istituto di istruzione Università “A.Gemelli” – Roma, Italia
Qualifica conseguita Master di II livello
1984- 1989 Titolo di dottorato di ricerca in fisiopatologia chirurgica ( PhD)
istituto di istruzione Università di Roma La sapienza
Qualifica conseguita Dottorato di Fisiopatologia Chirurgica (PhD)
1979- 1984 Specializzazione in Chirurgia Generale
Università di Roma la Sapienza Diploma di Specialista in chirurgia
generale


• Date (1973 - 1979) Laurea Magistrale in Medicina e Chirurgia
• Nome e tipo di istituto di istruzione o formazione Universita di Roma La Sapienza
• Principali materie / abilità professionali oggetto dello studio Laurea magistrale
Medicina e Chirurgia
• Qualifica conseguita Dottore in Medicina e chirurgia
• Livello nella classificazione nazionale (se pertinente) 110/110

CAPACITÀ E COMPETENZE PERSONALI
Acquisite nel corso della vita e della carriera ma non necessariamente riconosciute da certificati e diplomi ufficiali.
MADRELINGUA ARABO
ALTRE LINGUA
Italiano
• Capacità di lettura Eccellente,
• Capacità di scrittura Eccellente,
• Capacità di espressione orale
Eccellente,
ALTRE LINGUA Inglese
• Capacità di lettura
• Capacità di scrittura
• Capacità di espressione orale
Eccellente
Buono,
Eccellente
CAPACITÀ E COMPETENZE RELAZIONALI
Vivere e lavorare con altre persone, in ambiente multiculturale, occupando posti in cui la comunicazione è importante e in situazioni in cui è essenziale lavorare in squadra (ad es. cultura e sport), ecc. Medico cooperante del dipartimento di cooperazione del ministero degli affari Esteri Italiano per l’Attuazione del progetto di cooperazione in Libano 1991,Referente dell’Università di Roma la Sapienza per il programma di collaborazione scientifica con l’Università di Giordania ad Amman dal 2000.Coordinatore dei protocolli di collaborazione scientifica con l’università An Najah Palestina dal 2000. Membro del comitato di relazione Internazionale della Sapienza.
CAPACITÀ E COMPETENZE ORGANIZZATIVE
Ad es. coordinamento e amministrazione di persone, progetti, bilanci; sul posto di lavoro, in attività di volontariato (ad es. cultura e sport), a casa, ecc. Coordinatore dei protocolli di collaborazione scientifica con l’università An Najah Palestina dal 2000.

CAPACITÀ E COMPETENZE TECNICHE
Con computer, attrezzature specifiche, macchinari, ecc. Pacchetto Office (Powerpoint, Excel, Word, Project, Access)
Outlook e browser Internet Explorer

CAPACITÀ E COMPETENZE ARTISTICHE
Musica, scrittura, disegno ecc. [ Descrivere tali competenze e indicare dove sono state acquisite. ]
ALTRE CAPACITÀ E COMPETENZE
Competenze non precedentemente indicate. [RAPPRESENTANTE DELLA MEZZA LUNA ROSSA PALESTINESE IN ITALIA DAL 1980 AL 1993 DOVE SONO STATO DIVERSI VOLTE IN MISSIONE CON LA CROCE ROSSA ITALIANA IN SOCCORSO ALLA POPOLAZIONE NEI CAMPI DI RIFUGGIATE ,SPESSO SONO STATO COINVOLTO IN PROGETTI ORGANIZZATIVI DI EVACUAZIONE E OSPEDALE DI CAMPO NELLE EVENTI BELLICHE E DI DISASTRI NATURALE (TERRIMOTO ALGERE 1981,GUERRA LIBANON ISRAELE 1982 )
PATENTE O PATENTI Patente B
ULTERIORI INFORMAZIONI [ Inserire qui ogni altra informazione pertinente, ad esempio persone di riferimento, referenze ecc. ]

ALLEGATI
1) A. Di Giorgio, P. Sammartino, G. Di Lauro, M. Basile, M. Al Mansour. Surgical treatment for small cell lung cancer (SCLC): long term survival.
PROC. IV WORLD CONFERENCE ON LUNG CANCER: 1, 511, 1985
2) A. Di Giorgio, P. Sammartino ,G. Di Lauro, M. Basile, M. Almansour. Small cell lung cancer (SCLC) and non small cell lung cancer (NSCLC): comparative evaluation of survival after surgical treatment by computer.
PROC. IV WORLD CONFERENCE ON LUNG CANCER: 1, 512, 1985
3) P. Sammartino, A. Di Giorgio, G. Di Lauro, L. Caramanico, M. Almansour.Lung cancer in woman: epidemiological, clinical and surgical aspects.
PROC. IV WORLD CONFERENCE ON LUNG CANCER: 1, 515, 1985
4) Di giorgio A., Picchiotti R.,Puntillo G.,Barellari P.,AL Mansour M., Flammia M.,Galati G.,Tocchi A.,
Chirurgia di Exeresi e chemioterapia locoregionale nel trattamento delle metastasi epatiche da cancro dello stomaco e del colon retto, Estratto da Mnerva Chirurgica ,Vol .44-N.19.2065-2071(15 Ottobre 1989). Ed. Minerva Medica-Torino
5) A. Di Giorgio, P. Sammartino, P. Arnone, A. Canavese, M. Almansour
Prognostic significance of post-operative empiema in lung cancer.
INT. SURG. 81:407-411;1996 (I.F.: 0,27)
6) A. Di Giorgio, A. Canavese, P. Arnone , M. Al Mansour, S. A. Campagna
Sistemi totalmente impiantabili in oncologia: l'accesso chirugico alla vena cefalica in regime ambulatoriale.
ATTI IV CONGRESSO INTERNAZIONALE ATTI IV CONGRESSO INTERNAZIONALE V CONGRESSO INTERNAZIONALE - FEDERAZIONE ITALIANA DAY SURGERY (FIDS) - GRUPPO DI LAVORO MULTIDISCIPLINARE NAZIONALE PER LA DIFFUSIONE DELLA CHIRURGIA DI GIORNO (DAY SURGERY) Verona 12-14 Giugno 1996.
7) A. Di Giorgio, P. Arnone , A. Canavese, M. Al Mansour, S. A. Campagna
La legatura elastica con l'ausilio dell'aspiratore nel trattamento ambulatoriale delle emorroidi.
ATTI IV CONGRESSO INTERNAZIONALE V CONGRESSO INTERNAZIONALE - FEDERAZIONE ITALIANA DAY SURGERY (FIDS) - GRUPPO DI LAVORO MULTIDISCIPLINARE NAZIONALE PER LA DIFFUSIONE DELLA CHIRURGIA DI GIORNO (DAY SURGERY) Verona 12-14 Giugno 1996.
8) A. Di Giorgio, A. Canavese, P. Arnone, M. Al Mansour, S.A. Campagna, M. Pallotti.
Chirurgia ambulatoriale dell’ernia inguinale: esperienza su 109 casi.
V CONGRESSO INTERNAZIONALE - FEDERAZIONE ITALIANA DAY SURGERY (FIDS) - GRUPPO DI LAVORO MULTIDISCIPLINARE NAZIONALE PER LA DIFFUSIONE DELLA CHIRURGIA DI GIORNO (DAY SURGERY) Verona 4-6 Giugno 1997
9) A. Di Giorgio, A. Canavese, P. Arnone, M. Al Mansour,, M. Pallotti, S.A. Campagna
Il trattamento chirurgico ambulatoriale della malattia pilonidale.
V CONGRESSO INTERNAZIONALE - FEDERAZIONE ITALIANA DAY SURGERY (FIDS) - GRUPPO DI LAVORO MULTIDISCIPLINARE NAZIONALE PER LA DIFFUSIONE DELLA CHIRURGIA DI GIORNO (DAY SURGERY) Verona 4-6 Giugno 1997
10) A. Di Giorgio, C. Bangrazi, A. Canavese, P. Arnone, F. Barberio Corsetti, M. Pallotti, M. Al Mansour.
Sistemi totalmente impiantabili in oncologia: la vena cefalica come via d'accesso di elezione.ANN. IT. CHIR 68;4:529-537;1997
11) A.Di Giorgio, P. Arnone, A. Canavese, M. Al Mansour, S.A. Campagna, M. Pallotti.
Il trattamento ambulatoriale della patologia emorroidaria con legature elastiche secondo la tecnica di Barron modificata.
ANN. IT. CHIR 68;5:687-693;1997
12) A. Di Giorgio, F. Franchi, M. Di Seri, L. La Cava, S. Caroli, G.E. Russo, V. Borzomati, M. Al Mansour.
The role of hypoxic Stop-Flow perfusion and high dose chemotherapy in the treatment of regionally advanced colorectal cancer.J. CHEMOTHERAPY.9,(6):4307)
14)G.E. Russo, E. Vitaliano, M.S. Caramiello, B. Bauco, M. Bonello, V. Borzomati, M. Al Mansour, A. Canavese, P. Arnone, A. Di Giorgio
Valutazione della funzione renale in soggetti sottoposti a chemioterapia loco-regionale ad alte dosi con perfusioneipossica (Stop-Flow): efficacia dell’emofiltrazione (chemiofiltrazione).
ATTI 38 CONGRESSO NAZIONALE SOC. IT. NEFROLOGIA: 28.2.97 ( 23-25)
15) A. Di Giorgio, A. Canavese, P. Arnone, M. Al Mansour, S. A. Campagna, M. Pallotti, F. Rossi.
Chirurgia di exeresi per cancro del polmone: reattività linfonodale e sopravvivenza.
ATTI CONGRESSO SICO Giugno 1998 6-442;1997
16) A. Di Giorgio, L. Schiffino, A. Canavese , P. Arnone, M. Scarpini, M. Almansour.
Muscle metastasis of bronchopulmonary carcinoma.
MINERVA CHIR.: 54 (6); 461-8, 1999.
17) A. Di Giorgio, M. Al Mansour, G.B. Fonsi, C.L. Cardini, F. Accarpio, P.. Sassayannis, M: Di Seri
Long term survival after lung resection for cancer in the aged
MINERVA MEDICA 92 (suppl.1):101, 2001
18) R. Rossi, M. Al Mansour, G.B. Fonsi, A. Verì, C.L. Cardini, F. Accarpio, M. Ricci, M.L. Colloca, A. Cavallini, A. Di Giorgio.
Prognostic role of locoregional immune response after surgical resection for gastric cancer.ATTI XXVII Congresso Nazionale di Oncologia, Roma: p. 121, 2001
19) A. Di Giorgio, M. Al Mansour, G. Fonsi, D. Colletta, C. Cardini, F. Accarpio, F. Soldà, M. Ricci, A. Cavallini, M. Di Seri.
Excisional biopsy of non-palpable breast lesion: the use of an ultrasound intraoperative guide. ANN. ONCOL.: 12 (suppl. 4): 36, 2001 (I.F.: 3.195)
20) M. Al Mansour, P. Sammartino, M.Di Seri, C. Cardini, G. Fonsi, P. Bomginelli, P. Sassayannis, S. Sibio, F. Accarpio, A. Di Giorgio.
Long-term experience with totally implantable system (tis) in neoplastic patients through cephalic vein access.ANN. ONCOL.: 12 (suppl. 4): 18, 2001 (I.F.: 3.195)
21) A. Di Giorgio, M. Al Mansour, C.L. Cardini, G.B. Fonsi, G. Carmenini, N. Gueli.
Congenital Cystic Adenomatoid Malformation (CCAM) if the lung in a 18-year-old female presenting as pyopneumothorax.
J. THORAC. CARDIOVASC. SURG.: 122; 1034-1036, 2001 (I.F. 3,56)
22) Di Giorgio A, Sammartino P, Canavese A, Arnone P, Sibio S, Accarpio F, Al Mansour M.
[Immunomorphology of lymph nodes and prognosis in lung cancer]
Minerva Chir. 2001 Apr;56(2):153-9. Italian.
23) A. Di Giorgio, P. Sammartino, A. Al Mansour, C. Cardini, B. Fonsi, P.G. Sassayannis, F. Accarpio.
Diagnosi e trattamento del carcinoma ovario localmente avanzato.
PREVENZIONE PRIMARIA IN OSTETRICIA E GINECOLOGIA – Ediz. Scientifiche ARVI S. ppgg: 301-306, 2001
24) A. Di Giorgio, P. Sammartino, M. Al Mansour
Peritonectomia nel trattamento del carcinoma ovario ATTI SIC 2002
28) AL MANSOUR M. (2003). Bioetica e tecnologia al servizio dell'uomo. OSPEDALI D'ITALIA. CHIRURGIA, vol. 9; p. 529-531, ISSN: 0030-6266
25) A .DI GIORGIO, S.SIBIO, CAPPIELLO F, AL MANSOUR M., F.ACCARPIO, C.CARDINI, D.BIACCHI, P.SAMMARTINO. (2003). Pelvic peritonectomy in ovarian carcinomatosis treatment. ACTA CHIRURGICA BELGICA, vol. Suppl.103; p. 13, ISSN: 0001-545
26) .DIGIORGIO, P.SAMMARTINO, C.CARDINI, AL MANSOUR M., F.ACCARPIO, S.SIBIO, M.DI SERI (2003). Lung cancer and skletal muscle metastasis.
27) Di Giorgio A, Sammartino P, Cardini CL, Al Mansour M, Accarpio F, Sibio S, Di Seri M.
Lung cancer and skeletal muscle metastases.ANN THORAC SURG. 2004 Aug;78(2):709-11. (I.F. 2,34)
28) Sammartino P., Sibio S., Accarpio F., Carleo F., Biacchi D., Di Seri M., Al Mansour M., Di Giorgio A.
Cytoreductive surgery plus intraperitoneal chemohyperthermic perfusion (IPCHP) in the treatment of advanced and recurrent ovarian cancer: our early experience.
Ann. Surg. Onc. 2005 Supp. Feb;12(2); 58th Annual cancer symposium. Atlanta, GA March 3-6, 2005.
29)L.Izzo , Al mansour M., S.Gazanelli, S.Tarquini P.Sassaianis, A. Casullo, V.Pulcinelli, U.Costi, L.Basso. Ruttura spontanea del duodeno:presentazione di un caso clinico e revisione della letteratura. Il giornale di chirurgia, vol. XXVI; p. 221-223, ISSN: 0391-9005
30) S.Gazanelli, A.Vari, S.Tarquini, A.Fermariello, M.Caputo, Al mansour M., U.Costi, L.Basso, L.Casullo, L.Izzo. (2005). Monitoraggio con bis dello stato di coscienza durante induzione dell'anestesia generale.quale miorelassante. Il giornale di chirurgia, vol. XXVI (4); p. 163-169, ISSN: 0391-9005