DI DOMENICO ANTONIO

Professore Associato 
Settore scientifico disciplinare di riferimento  (FIS/01)
Ateneo Università degli Studi di ROMA "La Sapienza" 
Struttura di afferenza Dipartimento di FISICA 
Recapiti Elenco recapiti telefonici
E-Mail antonio.didomenico@uniroma1.it

Curriculum

STUDI E POSIZIONI ACCADEMICHE
2014 Abilitazione Professore Ordinario (s.c. 02/A1)
2012 Professore Associato (FIS/01) presso l'Università di Roma "La Sapienza", Dip. Fisica;
2010 Idoneita' Professore Associato (FIS/01) - Universita' di Roma Tre;
1999 Ricercatore universitario (FIS/01) presso l'Università di Roma "La Sapienza", Dip. Fisica, ed incarico di ricerca presso la sezione di Roma dell'INFN;
1998 Contratto di ricerca ex-art.23 presso INFN sezione di Roma;
1997 Vincitore borsa post-doc Università di Roma "La Sapienza"
1996 Vincitore borsa post-doc INFN;
1995 Vincitore borsa post-doc INFN;
1994 dottorato di ricerca in fisica presso l'Università di Roma "La Sapienza"
1990 Laurea in fisica presso l’Università di Roma "La Sapienza"
INCARICHI SCIENTIFICI ED ORGANIZZATIVI
incarichi nella collaborazione KLOE-2
2015 oggi Spokesperson
2011 oggi Run coordinator (ruolo svolto varie volte nel periodo indicato)
2010 oggi Membro dell' Analysis board
2010 2015 Co-convener del gruppo di lavoro sulle analisi dei masoni K
2009 oggi Convener del gruppo di lavoro sulle analisi di interferometria con i mesoni K neutri 2009 2015 Presidente del Policy Board
2009 oggi Membro dell'Institution Board
2009 2013 Responsabile del gruppo KLOE/KLOE-2 INFN
2008 2013 Membro del Technical board
2006 2009 Co-convener del gruppo del calorimetro
Incarichi nella collaborazione KLOE
2000 2013 Segretario scientifico del Policy board
2000 2004 Convener del gruppo di lavoro sulle analisi dei mesoni K neutri
1999 2006 Run coordinator (ruolo svolto varie volte nel periodo indicato)
1999 2002 membro dell' Operation board (rappresentante del gruppo del rivelatore calorimetro) 1997 1999 Assembling area manager durante la fase di installazione del rivelatore
Incarichi alla Sapienza Universita' di Roma
2018 oggi Presidente della commissione "Strutture scientifiche e didattiche" della facolta' di Scienze, Sapienza Universita' di Roma
2014 2014 Presidente commissione per l'esame finale del dottorato di ricerca in fisica - astrofisica e particelle 2012 oggi membro del collegio dei docenti del dottorato di ricerca in fisica degli acceleratori
2011 oggi Responsabile dei laboratori didattici del I biennio “Bruno Pontecorvo” del dipartimento di Fisica, Sapienza Universita' di Roma
2010 2013 membro eletto della giunta del direttore del dipartimento di Fisica, Sapienza Universita' di Roma (secondo mandato)
2006 2010 membro eletto della giunta del direttore del dipartimento di Fisica, Sapienza Universita' di Roma (primo mandato)
2005 oggi membro della commissione "Strutture scientifiche e didattiche" della facolta' di Scienze, Sapienza Universita' di Roma
2007 oggi membro di varie commissioni per il conferimento di assegni di ricerca
ATTIVITA’ DIDATTICA:
- da a.a. 2012/13 a 2015/16 corso di Fisica applicata - facolta' di medicina (polo Rieti), Univ. Sapienza - da a.a.2003/04 a 2015/16 corso di laboratorio di elettromagnetismo e circuiti - laurea in fisica, Univ. Sapienza
- da a.a. 2000/01 a 2002/03 corso di Esperimentazione fisica III - laurea in fisica, Univ. Sapienza - a.a. 1999/2000 esercitazioni di Esperimentazione fisica III - laurea in fisica, Univ. Sapienza
- a.a. 1999/2000 esercitazioni di corsi di fisica generale I - laurea in chimica, Univ. Sapienza
- Relatore di numerose dissertazioni, tesi magistrali e di dottorato
- Formazione: relatore della tesi di dottorato dei seguenti giovani ricercatori: S. Fiore (Enea - RTI), M. Testa (INFN-LNF RTI), A. De Santis (INFN-LNF RTD).
- Organizzatore di escursioni didattiche presso i Laboratori di Frascati e del Gran Sasso dell INFN, dell’esperimento Virgo a Cascina, e presso il CERN di Ginevra
- 2003-2009 Attivita’ divulgativa come docente per ‘Incontri di fisica’ organizzati dai Laboratori di Frascati dell’INFN
REFEREE DI ARTICOLI
Referee di articoli per conto delle riviste specializzate internazionali :
Physical Review Letters, Physics Letters A, Physics Letters B, Nuclear Instruments and Methods in Physics Research B, Nuclear Physics B, Foundations of Physics;
ORGANIZZAZIONE DI CONFERENZE
- Organizzazione di workshop su “neutral kaon interferometry”,
- Chairman del comitato organizzatore della conferenza DISCRETE10,
- membro dei comitati organizzatori delle conferenze internazionali DAFNE2004 e KAON2007, HQL10 (LNF) e del workshop Questioning fundamental physical principles (CERN).
- membro del comitato scientifico delle conferenze internazionali DISCRETE08, DISCRETE12, DISCRETE14
- membro dello steering committe della serie di conference DISCRETE.
TALK A CONFERENZE E SEMINARI SU INVITO
- 44 presentazioni su invito a conferenze e workshop internazionali e 9 seminari presso diverse Universita’ italiane ed estere e scuole di fisica;
FINANZIAMENTI OTTENUTI IN QUALITA' DI RESPONSABILE
2017 MIUR finanziamento di base della ricerca
2016 Sapienza Universita' di Roma / Ricerca Scientifica
2015 Sapienza Universita' di Roma / Ricerca Scientifica
2014 Sapienza Universita' di Roma / Ricerca Scientifica
2013 Sapienza Universita' di Roma / Ricerca Scientifica
2013 KLOE/KLOE-2 experiment - INFN/Roma1 CSN1
2012 KLOE/KLOE-2 experiment - INFN/Roma1 CSN1
2011 Sapienza Universita' di Roma / Ricerca Scientifica
2011 KLOE/KLOE-2 experiment - INFN/Roma1 CSN1
2010 KLOE/KLOE-2 experiment - INFN/Roma1 CSN1
2009 KLOE/KLOE-2 experiment - INFN/Roma1 CSN1
2009 Sapienza University of Rome /AST
2008 Sapienza Universita' di Roma /AST
2007 Sapienza Universita' di Roma AST
ATTIVITA' DI RICERCA
A) Esperimenti in fisica delle particelle/ alte energie:
2006-oggi KLOE-2 A DAFNE
KLOE-2 è la continuazione dell'esperimento KLOE al collisore.
I miei principali contributi: 1) la definizione del programma di fisica 2) diversi ruoli di coordinamento (tra cui Spokesperson, Presidente del Policy Board, convener di gruppi di analisi) 3) progettazione, costruzione e test dei calorimetri a cristalli LET;
2014 LHCb
L'esperimento LHCb è dedicato a misure di precisione della violazione di CP al LHC del CERN. La mia attivita': studi di fattibilita' di possibili test di meccanica quantistica e simmetrie discrete con kaoni neutri.
2002-2013 ATLAS
Lo scopo dell'esperimento ATLAS è quello di studiare le collisioni pp al Large Hadron Collider (LHC) del CERN. I miei principali contributi sono stati
sulla costruzione, commissioning ed installazione delle camere del barrel dello spettrometro a muoni;
1992-oggi KLOE
KLOE è un rivelatore al collisore DAΦNE, a Frascati. I principali obiettivi dell'esperimento sono lo studio della fisica dei mesoni K, e fisica adronica all'energia del GeV.
I miei principali contributi: 1) progetto e costruzione del calorimetro a piombo e fibre scintillanti; 2) analisi dei dati con test di CPT e ricerca di effetti di decoerenza nelle coppie di mesoni K neutri; 3) diversi ruoli di coordinamento.
1987-1992 LEP-5
Misura della luminosità, e polarizzazione del fascio al collider LEP (CERN).
Principali contributi sullo studio di fattibilità, sul test e calibrazione del calorimetro a piombo e fibre scintillanti,
sull'analisi dei dati per lo studio della diffusione Compton inversa dei fotoni termici.
B) Studi di fattibilita' e proposte su argomenti di fondamenti di fisica
1995-oggi Test della meccanica quantistica
Studio delle proprietà non-locali della meccanica quantistica e proposta di un possibile test della disuguaglianza di Bell con coppie entangled di mesoni K neutri. Studio del principio di complementarietà di Bohr e proposta di realizzare un cancellatore quantistico con i mesoni K neutri. Collaborazione con fisici teorici tra cui R. Bertlmann, B. Hiesmayr - Vienna Univ.
2010-oggi Test di simmetrie discrete, inversione temporale T, simmetria CPT
Studio e proposta di test della simmetria CPT e test diretto della violazione della simmetria T ("Time reversal") nel sistema dei mesoni K neutri; collaborazione con fisici teorici tra cui N. Mavromatos - King College di Londra, J. Bernabeu - IFIC Valencia, A. Kostelecky -. Indiana University, G. Amelino-Camelia -. Sapienza Univ.
C) Ricerca e sviluppo su rivelatori di particlelle
2006-2009 Rivelazione di neutroni con calorimetri a fibre scintillanti (KLONE)
Principali contributi sullo studio dell'identificazione dei neutroni attraverso la misura del tempo di volo.
1991-1993 Studio prestazioni di calorimetri elettromagnetici a fibre scintillanti (FIB) Principali contributi nella fase di test, calibrazione, ed analisi dei dati.
D) Fisica Medica:
2010-2013 Dosimetria per adroterapia (EXPLORER)
Studio dell'emissione di particelle secondarie durante l'irradiazione con un fascio di ioni carbonio in adroterapia.
Principali contributi nel test e calibrazione dei rilevatori a cristalli di LYSO.
1991-1992 Progetto TERA
Progetto per la realizzazione di un complesso acceleratore con produzione di fasci di protoni o ioni per la terapia del cancro.
Principale contributo studio di una possibile applicazione del fenomeno del "channeling" con cristallli curvi per il sistema di trasporto del fascio.
1988 Dosimetria con materiali termoluminescenti
L'analisi della cinetica termoluminescente del CaF2 (Tm) con la tecnica di deconvoluzione della "glow-curve". Contributo principale nell'applicazione della tecnica di deconvoluzione dei dati sperimentali.
PUBBLICAZIONI
Identifiers: ORCID ID: orcid.org/0000-0001-8078-2759 ResearcherID: G-6301-2011 BAI: A.Di.Domenico.1 INSPIRE: INSPIRE-00332317
database ISI/WoS
Numero totale di pubblicazioni 446
Citazioni totali 11063
indice Hirsch (H) 52
database inSPIRES
Numero totale di pubblicazioni 543
Citazioni totali 41113
indice Hirsch (H) 101
per una versione più' estesa ed aggiornata vedi
http://www.roma1.infn.it/people/didomenico/curriculum.html