TAMBURRANO ALESSIO

Professore Associato 
Settore scientifico disciplinare di riferimento  (ING-IND/31)
Ateneo Università degli Studi di ROMA "La Sapienza" 
Struttura di afferenza Dipartimento di INGEGNERIA ASTRONAUTICA, ELETTRICA ED ENERGETICA 
Recapiti Elenco recapiti telefonici
E-Mail alessio.tamburrano@uniroma1.it

Orari di ricevimento

Lunedì, ore 9:30 - 11:30 (DIAEE - Sezione Ing.
Elettrica - via delle sette sale 12b, 00184 Roma - Ufficio o Lab.
EMC).
Altri giorni/orari su appuntamento.

Curriculum

(ITA)

Alessio Tamburrano è nato nel 1978. Ha conseguito la Laurea con lode nel 2003 e il titolo di Dottore di Ricerca nel 2007 in Ingegneria Elettrica presso l'Università di Roma "La Sapienza". Ha inoltre conseguito il diploma di Master in "Compatibilità Elettromagnetica ed Impatto Ambientale dei Campi Elettromagnetici" nel 2005. Dal 2006 al 2017 è stato Ricercatore Universitario in Elettrotecnica (ING-IND/31), dal gennaio 2018 è Professore Associato di Elettrotecnica. Nel 2017 ha conseguito l'abilitazione scientifica nazionale al ruolo di Professore Ordinario (09/E1 – ING-IND/31). Attualmente è afferente al Dipartimento di Ingegneria Astronautica, Elettrica ed Energetica (DIAEE) dell’Università di Roma "La Sapienza". E’ anche membro del Consiglio Direttivo del Centro di Ricerca per le Nanotecnologie applicate all'Ingegneria della Sapienza (CNIS) e dal 2013 è membro del Corso di Dottorato in Ingegneria Elettrica, Materiali e Nanotecnologie, dell’ Università di Roma "La Sapienza". Da diversi anni insegna il corso di Elettrotecnica per la Laurea Triennale in Ingegneria Aerospaziale e i corsi di laboratorio di Sensori e Caratterizzazione Elettrica / Elettromagnetica per la Laurea Magistrale in Ingegneria delle Nanotecnologie dell'Università di Roma "La Sapienza".
L'attività di ricerca si colloca nell'ambito della compatibilità elettromagnetica e delle nanotecnologie. In particolare si interessa:
- della modellistica, progettazione e caratterizzazione sperimentale di materiali nano-strutturati e multifunzionali per applicazioni di compatibilità elettromagnetica: materiali schermanti, radar assorbenti, trasparenti nel visibile, micro- e nano-compositi avanzati, film sottili nano strutturati;
- della modellistica, realizzazione e caratterizzazione di sensori innovativi di deformazione piezoresistivi realizzati con nanocompositi per applicazioni nel campo del monitoraggio strutturale;
- della modellistica, realizzazione e caratterizzazione di sensori flessibili piezoresistivi realizzati con schiume polimeriche nanocaricate per applicazioni nel campo dell'elettronica indossabile;
- della modellistica elettromagnetica di nanotubi di carbonio, micro e nano compositi a base di fibre di carbonio, nanotubi, nanoplacchette di grafene;
- dell’analisi delle proprietà di trasmissione e dell’integrità del segnale di nanointerconnesioni di nanotubi di carbonio a singola o multipla parete e di nanoribbon di grafene per dispositivi elettronici di prossima generazione.
L’attività di ricerca ha portato alla pubblicazione di oltre 90 articoli scientifici su riviste internazionali e sugli atti di congressi internazionali altamente qualificati. E’ inoltre coautore di 2 capitoli di libri e di 5 brevetti italiani (di cui 3 internazionalizzati) che descrivono la progettazione di schermi trasparenti innovativi per la schermatura attiva del campo magnetico a frequenza industriale, la realizzazione di nuovi materiali trasparenti nel visibile assorbenti a radiofrequenza, schermi radar assorbenti in materiale nanocomposito e film nanostrutturati per il risparmio energetico, nuovi rivestimenti polimerici piezoresistivi a base grafene per applicazioni elettromagnetiche e di sensoristica.
Ha partecipato in qualità di ricercatore al progetto europeo FP7-ICT "CATHERINE" (2008-2010) per la realizzazione di nanointerconnesioni di nanotubi di carbonio ed alle attività di modellistica e caratterizzazione elettromagnetica di materiali compositi nel progetto europeo di II livello HIRF-SE finanziato nell'ambito del FP7 (2009-2013).
E' senior member della IEEE dal 2017 e membro della IEEE EMC Society da cui ha ricevuto il Best Paper Award del 2005 all'International Symposium on EMC, Chicago, USA per l’articolo “Feasibility of new nanolayered transparent thin films for active shielding of low frequency magnetic field”. E' stato project leader (2010-2014) del Joint Project Team 80004-9 - Nanotechnologies - Vocabulary - Part 9: Electrotechnical products and systems" della International Electrotechnical Commission (IEC).
Dal 2011 al 2013 è stato Segretario e successivamente, dal 2013 al 2017 Chair del Comitato Tecnico della IEEE EMC Society TC-11 "Nanotechnology and Advanced Materials". Dal 2016 è membro del Working Group P 2715 – IEEE guide for the characterization of the shielding effectiveness of planar materials.

(ENG)

Alessio Tamburrano, born in 1978, received the Laurea, summa cum laude, and the Ph.D. degrees in Electrical Engineering from the University of Rome "La Sapienza", Italy in 2003 and 2007, respectively. He also received the Master in “Electromagnetic Compatibility and Environmental Impact of Electromagnetic Fields” from the same University in 2005. He was appointed Assistant Professor of Electrotechnics at the University of Rome "La Sapienza" in 2006. Since 2018 he has been Associate Professor in Electrical Engineering (09/E1 – ING-IND/31) at the same University. He obtained the National Scientific Qualification to function as full Professor in Electrical Engineering in 2017. Currently, he is with the Department of Astronautical, Electrical and Energetic Engineering (DIAEE) of the University of Rome "La Sapienza". He is also Steering Committee Member of the Research Center on Nanotechnology applied to Engineering of Sapienza (CNIS). Since 2013 he has been member of the Electrical, Materials and Nanotechnology Engineering PhD Course, University of Rome "La Sapienza".
Since many years he has been teaching the course of Electrotechnics for the Bachelor of Science degree in Aerospace Engineering and the laboratory courses of Sensors and Electrical/Electromagnetic Characterization of Materials for the Master’s degree in Nanotechnology Engineering of the University of Rome "La Sapienza".
The research activity of Alessio Tamburrano is in the field of electromagnetic compatibility and of nanotechnology. In particular, it has been recently focused on the:
- modelling, design and experimental characterization of nanostructured and multifunctional materials for electromagnetic applications, such as shielding materials, radar absorbing materials, transparent metals, advanced nanocomposites, nanostructured thin films;
- development of graphene-based highly sensitive piezoresistive paints/coatings and nanocomposites with strain sensing capabilities for structural health monitoring applications;
- fabrication and characterization of novel flexible physical sensors based on the use of porous polymeric structures loaded with nanoparticles for wearable electronics applications;
- modelling and simulation of the transmission line performances and signal integrity of nanointerconnects made of single-wall carbon nanotube bundles, multi-wall carbon nanotubes and graphene nanoribbons for future high-speed electronics.
Such research activity has led to the publication of more than 90 papers in International journals and proceedings of International symposia. His scientific production includes 2 chapter's contributions in books. He is also co-author of 5 Italian patents (3 internationalized) describing the design of innovative transparent active shields for low frequency magnetic field, the realization of new transparent radar absorbing screens characterized by high transmittance in the optical frequency range, novel radar absorbing nanocomposite based shields and nanostructured films for the solar energy control and a new polymeric conductive piezoresistive graphene-based paint for electromagnetic and sensing applications.
He participated as a researcher in the European project FP7-ICT "CATHERINE" (2008-2010) for the realization of carbon nanotube nano-connections and the electromagnetic modeling and characterization of composite materials in the funded European II-level project HIRF-SE within the FP7 (2009-2013).
He is senior member of IEEE since 2017 and member of the IEEE EMC Society from which he received the 2005 Best Paper Award at the International Symposium on EMC, Chicago, USA for the article "Feasibility of new nanolayered transparent thin films for active shielding of low frequency magnetic field ". He was project leader (2010-2014) of the Joint Project Team 80004-9 - Nanotechnologies - Vocabulary - Part 9: Electrotechnical products and systems "of the International Electrotechnical Commission (IEC).
From 2011 to 2013 he was Secretary and subsequently, from 2013 to 2017 Chair of the Technical Committee of the IEEE EMC Society TC-11 "Nanotechnology and Advanced Materials". Since 2016 he has been a member of the Working Group P 2715 - IEEE guides for the characterization of the shielding effectiveness of planar materials.