Calvano Michele

Docente a contratto esterno 
Ateneo Univ. 'LA SAPIENZA' - ROMA 
Struttura di afferenza
Recapiti Elenco recapiti telefonici

Curriculum

COGNOME Nome CALVANO MICHELE<br />Laurea luogo e data Laurea in Architettura UE, Roma, 07/2007<br />Altri titoli <br />Dottore di Ricerca in Scienze della Rappresentazione e del Rilievo, titolo: Il reverse modeling per il progetto di design. Problemi, metodi e tecniche di conversione della rappresentazione Inserire altri eventuali titoli<br />Attività accademica <br />Dal 2010 è tutor all'università Sapienza di Roma presso la Facoltà di Architettura e Disegno Industriale nei corsi di disegno e modellazione informatica in collaborazione con il prof. Andrea Casale, il prof. Graziano Mario Valenti e la prof.sa Elena Ippoliti. Interessato agli aspetti matematici e parametrici del disegno e al rilievo per l’architettura ed il design sviluppati in comunicazioni tenute nel dottorato di ricerca in Scienze della Rappresentazione e nel Laboratorio CeSMA della Sapienza. Dal 2013 docente a contratto per l’insegnamento di Product Representation nel corso di Laurea Magistrale di Product Design e tenutario del modulo di Rappresentazione digitale del paesaggio nel Laboratorio di Sintesi coordinato dal prof. Pier Ostilio Rossi. Partecipa a convegni e conferenze in qualità di relatore (Nexus: Relationships between Architecture and Mathematics, Politecnico di Milano Coordinato da Kim Williams, Surfaces: concept, design, parametric modeling and prototyping, con A. Casale, G. M. Valenti, J. Romor; VIII Conferenza del Colore, Università di Bologna, Facoltà di Ingegneria.<br />Coordinato da Marco Gaiani, Fabrizio Ivan Apollonio, Maurizio Rossi. Colore e Comunicazione. La percezione del colore sulle pareti articolate.Con A. Casale, G. M. Valenti; Palladio Lab, Architetture palladiane indagate con tecnologie digitali. Centro Internazionale di Studi di Architettura A. Palladio, Palazzo Barbarano. Coordinato da Guido Beltramini e Marco Gaiani. Un database per l’ordine architettonico: Andrea Palladio, con A. Casale, G. M. Valenti, J. Romor; Roma, 24 Marzo 2011 NerViLab: rappresentare l’architettura di Pier Luigi Nervi <br />Titolo seminario: “Architettura e prototipi” - Seminario nazionale promosso dal NerViLab della Facoltà di Architettura della SAPIENZA Università di Roma. coordinato da Francesco Romeo. <br />Ragionamento sulla forma e sul controllo. con A. Casale e G. M. Valenti.)<br />Attività di ricerca <br />Sistemi nodali per le rappresentazioni digitali. Il Design Generativo è un metodo di progettazione in cui il prodotto è generato da un sistema di regole, da un algoritmo, impostato generalmente con un software. Un algoritmo è un procedimento che consente di calcolare un risultato desiderato a partire da imput, attraverso una sequenza logica e finita di istruzioni elementari impartite dall’uomo ed elaborate dal computer. I sistemi nodali, che non sono altro che una programmazione per parametri e componenti il cui interesse sta nell’applicazione del metodo ai problemi di Rappresentazione. <br />Superfici piegate articolate. L’argomento si pone all’interno dell’ampio panorama dell’Architectural Geometry, termine con il quale si identifica quel settore di ricerca che combina la geometria e l’architettura avvalendosi dei nuovi metodi digitali di rappresentazione.<br />Il panorama contemporaneo, propone opere di architettura “responsiva”, capaci di modificare le proprie caratteristiche per adeguarsi a nuove condizioni. La superficie piegata articolata sembra particolarmente adatta a descrivere questo modo d’intendere l’architettura, reagendo a diverse volontà e di conseguenza modificando la propria conformazione attraverso un attento controllo progettuale della forma. <br />Reverse Modeling. Nell’ambito del design, il passaggio dal modello digitale (modello progettato) al modello fisico tangibile (prototipo), propone la discretizzazione in rappresentazione numerica di un modello matematico, controllato sotto l’aspetto della forma e della misura.<br />Attività professionale <br /><br />Bibliografia CASALE A., CALVANO M. (2012). <br />Castelli di carta. La piega per la costruzione di superfici articolate. <br />In: AA.VV. Disegnarecon. vol. 5 n.1, p. 289-300, ISSN: 1828-5961<br />CASALE A., VALENTI G. M., CALVANO M., ROMOR J. (2012). <br />Modellazione parametrica: tecnologie a confronto. <br />In: AA.VV.. Geometria descrittiva e rappresentazione digitale. Memoria e innovazione. vol. 1, p. 53-63, Roma: Edizioni Kappa, ISBN/ISSN: 9788865141595<br />CASALE A., VALENTI G. M., CALVANO M. (2012). <br />Le superfici piegate, articolate. <br />In: AA.VV.. Geometria descrittiva e rappresentazione digitale. Memoria e innovazione. vol. 2, p. 125-170, Roma: Edizioni Kappa, , ISBN/ISSN: 9788865141687<br />CALVANO M. (2012). <br />Algoritmi geometrici per il Reverse Modeling. Conversione della rappresentazione numerica nella rappresentazione matematica per il progetto di design. <br />In: AA.VV.. Geometria descrittiva e rappresentazione digitale. Memoria e innovazione. vol. 2, p. 17-38, Roma: Edizioni Kappa, , ISBN/ISSN: 9788865141687<br />CASALE A., VALENTI G. M., CALVANO M. (2012). <br />Colore e Comunicazione. La percezione del colore sulle pareti articolate. <br />In: Colore e colorimetria contributi multidisciplinari., Santarcangelo di romagna (RN): Maggioli editore, ISBN/ISSN: 9788838761362<br />CALVANO M. (2012). <br />Problems, methods and techniques for conversion of numerical representation into mathematical representation. R.M. for Design.<br />In: NEXUS: RELATIONSHIPSBETWEEN ARCHITECTURE AND MATHEMATICS, a cura di Rossi M.<br />Milano. McGraw-Hill, p. 143-150, ISBN 978-88-386-7333-7.<br />CALVANO M. (2012). Il riflesso dell’anamorfosi. Sperimentazioni attraverso l’uso dello specchio nell’architettura illusoria.<br />In: ATTUALITÀ DELLA GEOMETRIA DESCRITTIVA, a cura di Carlevaris L., De Carlo L., Migliari R.,<br />Roma. Gangemi Editore, p. 381- 392, ISBN 978-88-492-2305-7.<br /><br /> <br /><br /> <br /> <br /> <br />SURNAME Name CALVANO MICHELE<br />Graduation date place Laurea in Architettura UE, Roma, 07/2007<br />Other academic titles <br />Dottore di Ricerca in Scienze della Rappresentazione e del Rilievo, titolo: Il reverse modeling per il progetto di design. Problemi, metodi e tecniche di conversione della rappresentazione Inserire altri eventuali titoli<br />Academical Activities<br />Since 2010 he is a tutor at the University La Sapienza of Rome at the Faculty of Architecture and Industrial Design: courses in drawing and computer modeling in collaboration with prof. Andrea Casale, prof. Graziano Mario Valenti and prof.sa Elena Ippoliti. Interested in the mathematical and parametric aspects of the design and survey for architecture and design The contents were shown in communications held in PhD and Laboratory CESMA of Sapienza University. In 2013 he teaches Product Representation in the Master's Degree in Product Design and teaches digital representation of the landscape in the Synthesis Laboratory coordinated by prof. Pier Ostilio Rossi. Attend meetings and conferences as a speaker (Nexus: Relationships between Architecture and Mathematics, Politecnico di Milano Coordinato da Kim Williams, Surfaces: concept, design, parametric modeling and prototyping, con A. Casale, G. M. Valenti, J. Romor; VIII Conferenza del Colore, Università di Bologna, Facoltà di Ingegneria.<br />Coordinato da Marco Gaiani, Fabrizio Ivan Apollonio, Maurizio Rossi. Colore e Comunicazione. La percezione del colore sulle pareti articolate.Con A. Casale, G. M. Valenti; Palladio Lab, Architetture palladiane indagate con tecnologie digitali. Centro Internazionale di Studi di Architettura A. Palladio, Palazzo Barbarano. Coordinato da Guido Beltramini e Marco Gaiani. Un database per l’ordine architettonico: Andrea Palladio, con A. Casale, G. M. Valenti, J. Romor; Roma, 24 Marzo 2011 NerViLab: rappresentare l’architettura di Pier Luigi Nervi <br />Titolo seminario: “Architettura e prototipi” - Seminario nazionale promosso dal NerViLab della Facoltà di Architettura della SAPIENZA Università di Roma. coordinato da Francesco Romeo. <br />Ragionamento sulla forma e sul controllo. con A. Casale e G. M. Valenti.) <br />Research Activities <br />Nodal systems for digital representations. The generative design is a design method in which the product is generated by a system of rules, by an algorithm, generally set with a software. An algorithm is a procedure that allows you to calculate a desired result from input, through a logical sequence of elementary instructions given, and processed by the computer. <br />Folded and articulated surfaces. The argument arises within the wide panorama of the Architectural Geometry, a term which identifies the area of research that combines the geometry and architecture making use of the new digital methods of representation.<br />The contemporary scene, presents works of "responsive" architecture, able to modify their characteristics to adapt to new conditions. The folded and articulated surface seems particularly suited to describe this way of understanding the architecture, reacting to various wills and consequently changing its conformation through careful design control of the shape.<br />Reverse Modeling. In the design, the transition from the digital model (designed model) to tangible physical model (prototype), proposes the discretization in numerical representation of a mathematical model, which is controlled under the aspect of the shape and measure.<br />Professionals activities<br /> <br />Bibliography<br /> CASALE A., CALVANO M. (2012). <br />Castelli di carta. La piega per la costruzione di superfici articolate. <br />In: AA.VV. Disegnarecon. vol. 5 n.1, p. 289-300, ISSN: 1828-5961<br />CASALE A., VALENTI G. M., CALVANO M., ROMOR J. (2012). <br />Modellazione parametrica: tecnologie a confronto. <br />In: AA.VV.. Geometria descrittiva e rappresentazione digitale. Memoria e innovazione. vol. 1, p. 53-63, Roma: Edizioni Kappa, ISBN/ISSN: 9788865141595<br />CASALE A., VALENTI G. M., CALVANO M. (2012). <br />Le superfici piegate, articolate. <br />In: AA.VV.. Geometria descrittiva e rappresentazione digitale. Memoria e innovazione. vol. 2, p. 125-170, Roma: Edizioni Kappa, , ISBN/ISSN: 9788865141687<br />CALVANO M. (2012). <br />Algoritmi geometrici per il Reverse Modeling. Conversione della rappresentazione numerica nella rappresentazione matematica per il progetto di design. <br />In: AA.VV.. Geometria descrittiva e rappresentazione digitale. Memoria e innovazione. vol. 2, p. 17-38, Roma: Edizioni Kappa, , ISBN/ISSN: 9788865141687<br />CASALE A., VALENTI G. M., CALVANO M. (2012). <br />Colore e Comunicazione. La percezione del colore sulle pareti articolate. <br />In: Colore e colorimetria contributi multidisciplinari., Santarcangelo di romagna (RN): Maggioli editore, ISBN/ISSN: 9788838761362<br />CALVANO M. (2012). <br />Problems, methods and techniques for conversion of numerical representation into mathematical representation. R.M. for Design.<br />In: NEXUS: RELATIONSHIPSBETWEEN ARCHITECTURE AND MATHEMATICS, a cura di Rossi M.<br />Milano. McGraw-Hill, p. 143-150, ISBN 978-88-386-7333-7.<br />CALVANO M. (2012). Il riflesso dell’anamorfosi. Sperimentazioni attraverso l’uso dello specchio nell’architettura illusoria.<br />In: ATTUALITÀ DELLA GEOMETRIA DESCRITTIVA, a cura di Carlevaris L., De Carlo L., Migliari R.,<br />Roma. Gangemi Editore, p. 381- 392, ISBN 978-88-492-2305-7.<br />