SILVESTRI ROMANO

Professore Ordinario 
Settore scientifico disciplinare di riferimento  (CHIM/08)
Ateneo Università degli Studi di ROMA "La Sapienza" 
Struttura di afferenza Dipartimento di CHIMICA E TECNOLOGIE DEL FARMACO 
Recapiti Elenco recapiti telefonici
E-Mail romano.silvestri@uniroma1.it

Orari di ricevimento

Mercoledì 14-17

Curriculum

Curriculum Vitae
Prof. ROMANO SILVESTRI
INFORMAZIONI PERSONALI
Posizione attuale: Professore ordinario, Sapienza Università di Roma
STUDI E CARRIERA
1983 Laurea cum laude in Farmacia
1989 Dottorato di ricerca in Scienze farmaceutiche
1991-1998 Ricercatore universitario
1998-2010 Professor associato
2010- Professore ordinario
PRINCIPALI INDICI BIBLIOMETRICI (31/12/2017)
IF globale 421.65
Pubblicazioni a stampa 153
Pubblicazioni a stampa (ultimi 5 anni) 40
H-index (ultimi 5 anni)(a) 27
Citazioni (ultimi 5 anni)(a) 2434
(a) Scopus
PRINCIPALI FINANZIAMENTI DI RICERCA
2008, PRIN, ruolo: coordinatore scientifico
2010-2011, PRIN, ruolo: coordinatore scientifico
2008, FIRB internazionale, ruolo: responsabile unità di ricerca
2002-2012, progetti Università La Sapienza, ruolo: coordinatore scientifico, in ogni anno
2006 Ministero della Salute, ruolo: responsabile unità di ricerca
2008, Istituto Pasteur Italia – Fondazione Cenci Bolognetti, ruolo: coordinatore scientifico
2012, Istituto Pasteur Italia – Fondazione Cenci Bolognetti, ruolo: coordinatore scientifico
2012, Istituto europeo di oncologia, Milano, ruolo: responsabile unità di ricerca
2014, Angelini Acraf, ruolo: responsabile unità di ricerca
Partecipazione ad attività editoriali di riviste scientifiche
2009-, Journal of Medicinal Chemistry, commissione editoriale consultiva
2015-, ACS Medicinal Chemistry Letters, commissione editoriale consultiva
2007-, Antiviral Chemistry and Chemotherapy, commissione editoriale consultiva
Attività presso la propria Università
2004-2010, commissione della ricerca scientifica della facoltà di Farmacia
2006-2013, consiglio di amministrazione Istituto Pasteur – Fondazione Cenci Bolognetti
2006-, collegio del ‘Dottorato di ricerca Scienze della vita’ già ‘scienze pasteuriane’.
2011-, direttore della Scuola di specializzazione in farmacia ospedaliera
2014-, consiglio scientifico dell’ Istituto Pasteur Italia
2014-, vice-direttore del Dipartimento di Chimica e tecnologie del farmaco
2015-, commissione della ricerca scientifica dell’Ateneo
Membro di Organizzazioni
Membro della Società Chimica Italiana (SCI)
Membro dell’American Chemical Society (ACS)
Membro dell’International Society for Antiviral Research
ATTIVITÀ DIDATTICA
L'attività didattica svolta nel triennio 2014-2016 è stata incentrata su lezioni frontali dei corsi di Chimica farmaceutica e tossicologica I (11 CFU) del corso di Laurea in Farmacia (canale A-L), e Chimica terapeutica II (9 CFU) del corso di Laurea triennale in Scienze Farmaceutiche Applicate. Il docente è incardinato su entrambi i corsi dal 30 dicembre 2010. L’attività del triennio 2014-2016 ha incluso la direzione della Scuola di Specializzazione in Farmacia Ospedaliera (SSFO), le lezioni di Chimica farmaceutica e tossicologica I per la SSFO e di Preparazione di Radiofarmaci per il Master in Chimica e Tecnologia dei Radiofarmaci.
ATTIVITÀ SCIENTIFICA
L'attività di ricerca scientifica del triennio 2014-2016 è stata finalizzata alla progettazione ed alla sintesi di nuovi composti eterociclici di interesse farmaceutico nel campo dei farmaci antitumorali, antivirali e degli agenti del SNC. Per la progettazione e l’elaborazione dei risultati sono stati utilizzati modelli computazionali elaborati sia all’interno dello stesso gruppo che in collaborazione con altri gruppi di ricerca. Per la sintesi dei composti di interesse farmaceutico sono state messe a punto nuove procedure di sintesi microonde-assistita e di purificazione altamente automatizzata.
La ricerca scientifica del triennio 2014-2016 di cui alla presente Relazione triennale è documentata da 27 pubblicazioni a stampa, di cui 3 come “accepted manuscript”, e 12 pubblicazioni a poster.
PRINCIPALI PROGETTI DI RICERCA
Inibitori della polimerizzazione della tubulina. I composti in grado di modulare l’equilibrio dinamico dei microtubuli attraverso l’inibizione della polimerizzazione della tubulina o la stabilizzazione dei microtubuli sono di grande interesse per la ricerca sul cancro. Derivati ariltioindolici (ATI) aventi il gruppo 3-(3,4,5-trimetossifenil)tio si sono dimostrati eccellenti inibitori della polimerizzazione della tubulina. Gli ATI inibiscono la crescita delle cellule tumorali MCF7 a concentrazione nanomolare, con potenze comparabili a quelle delle molecole di riferimento. Per esempio, il metil 3-(3,4,5-trimetossifenil)tio-5-metossi-1H-indolo-2-carbossilato ha inibito l’assemblaggio della tubulina con IC50 = 2.0 M e la crescita delle cellule MCF7 con IC50 = 13 nM; in questo saggio colchicina e combretastatina A4 hanno ottenuto IC50 = 13 nM and 17 nM, rispettivamente. Gli studi SAR hanno evidenziato i requisiti strutturali essenziali per l’attività degli ATI, che sono la presenza del gruppo 3-(3,4,5-trimetossifenil)tio in posizione 3 dell’indolo e il ponte sulfureo.
Modulatori di BAX. La recente scoperta di BAX come attivatore di morte cellulare ha stimolato la progettazione di nuove molecole attivatori di BAX come induttori di apoptosi. BAM-7 è stato identificato come il primo e finora unico attivatore diretto di BAX. Un progetto di ottimizzazione di BAM-7 ha portato alla scoperta del 1-(4′-(dimetilamino)-5-idrossi-[1,1′-bifenil]-3-il)-4-(2-(2-etossifenil)idrazono)-3-metil-1H-pirazol-5(4H)-one, una molecola che ha dimostrato il potenziale degli attivatori diretti di BAX come potenziali agenti antitumorali.
Inibitori dell’anidrasi carbonica. Le anidrasi carboniche sono metallo-enzimi che catalizzano la produzione di monoidrogeno carbonato da biossido di carbonio e acqua. La isoforma CA XIV è un potenziale bersaglio per la progettazione di agenti per l’epilessia e la retinopatia. Sono state sintetizzate nuove 1,1′-bifenilsulfonamidi che sono state valutate verso le isoforme CA I, II, IX, XII e XIV. Le sulfonamidi hanno inibito le isoforme con Ki a concentrazioni nanomolari e sono state migliori dell’acetazolamide come composto di riferimento. Studi cristallografici ai raggi X e di modellistica molecolare del composto più potente della serie (hCA XIV, Ki = 0.26 nM) ha fornito le determinanti strutturali per la selettività delle 1,1′ bifenilsolfonamidi nei confronti della isoforma XIV.
Inibitori del virus HIV-1. Le ricerche su agenti anti-AIDS hanno portato allo sviluppo di potenti classi di inibitori non-nucleosidici della trascrittasi inversa (NNRTI) di HIV-1, quali le pirrolo[1,2-b][1,2,5]benzotiadiazepine 5,5-diossido, pirrilarilsolfoni and indolilarilsolfoni (IAS). La potente attività degli IAS nei confronti dei ceppi di HIV-1 resistenti agli NNRTI è risultata correlata con la presenza del gruppo (3,5-dimetilfenili)solfonilico. Derivati IAS ottenuti legando alla 2-carbossamide semplici amino acidi, come glicina o alanina, sono stati superiori di L-737,126 verso i ceppi farmacoresistenti. L’attività dimostrata verso il mutante K103N da un composto imidazolico ha suggerito la sintesi di derivati con un gruppo N-(2-idrossietil)carbossamidico N-(2-idrossietil)carbossidrazidico alla posizione 2 dell’indolo. Sono stati sintetizzati derivati IAS caratterizzati da due atomi di alogeno nelle posizioni 4 e 5 dell’indolo che hanno mostrato di inibire potentemente i ceppi HIV-1 WT, Y181C e K103N-Y181C. L’introduzione di molecole chirali come amino acidi e gruppi benzilici sostuiti ha fornito nuovi agenti HIV-1 NNRTI enantioselettivi eccezionalmente potenti nei confronti delle mutazioni K103N, Y181I e Y188L
Principali pubblicazioni scientifiche a stampa del triennio 2014-2016
[1] C. Mannironi, M. Proietto, F. Bufalieri, E. Cundari, A. Alagia, S. Danovska, T. Rinaldi, V. Famiglini, A. Coluccia, G. La Regina, R. Silvestri, R. Negri. An high-throughput in vivo screening system to select H3K4-specific histone demethylase inhibitors. PlosOne 2014, 9, e86002.
[2] V. Famiglini, G. La Regina, A. Coluccia, S. Pelliccia, A. Brancale, G. Maga, E. Crespan, R. Badia, B. Clotet, J. A. Esté, R. Cirilli, E. Novellino, R. Silvestri. New indolylarylsulfones as highly potent and broad spectrum HIV-1 non-nucleoside reverse transcriptase inhibitors. Eur. J. Med. Chem. 2014, 80, 101-111.
[3] Marzaro, G.; Coluccia, A.; Ferrarese, A.; Brun, P.; Castagliuolo, I.; Conconi, M. T.; La Regina, G.; Bai, R.; Silvestri, R.; Hamel, E.; Chilin, A. Switching the pharmacodynamic properties of 4-anilinoquinazolines: from dual tyrosine kinases/tubulin polymerization inhibitors to selective anti-tubulin compounds. J. Med. Chem. 2014, 57, 4598-4605.
[4] La Regina, G.; Bai, R.; Coluccia, A.; Famiglini, V.; Pelliccia, S.; Passacantilli, S.; Mazzoccoli, C.; Ruggieri, V.; Sisinni, L.; Bolognesi, A.; Rensen, W. M.; Miele, A.; Nalli, M.; Alfonsi, R.; Di Marcotullio, L.; Gulino, A.; Brancale, A.; Novellino, E.; Dondio, G.; Vultaggio, S.; Varasi, M.; Mercurio, C.; Hamel, E.; Lavia, P.; Silvestri, R. New pyrrole derivatives with potent tubulin polymerization inhibiting activity as anticancer agents including Hedgehog-dependent cancer. J. Med. Chem. 2014, 57, 6351-6552.
[5] La Regina, G.; Famiglini, V.; Passacantilli, S.; Pelliccia, S.; Punzi, P.; Silvestri, R. A new, simple and high-yielding synthesis of 2,9-dihydro-1H pyrido[3,4-b]indol-1-ones. Synthesis-Stuttgard 2014, 46, 2093-2097.
[6] Famiglini, V.; La Regina, G.; Coluccia, A.; Pelliccia, S.; Brancale, A.; Maga, G.; Crespan, E.; Badia, R.; Riveira-Muñoz, E.; Esté, J. A.; Ferretti, R.; Cirilli, R.; Zamperini, C.; Botta, M.; Schols, D.; Limongelli, V.; Agostino, B.; Novellino, E.; Silvestri, R. Indolylarylsulfones carrying a heterocyclic tail as very potent and broad spectrum HIV-1 non-nucleoside reverse transcriptase inhibitors. J. Med. Chem. 2014, 57, 9945-9957.
[7] D. Manvar, S. Pelliccia, G. La Regina, V. Famiglini, A. Coluccia, A. Ruggieri, S. Anticoli, J.-C. Lee, A. Basu, O. Cevik, L. Nencioni, A. T. Palamara, C. Zamperini, M. Botta, J. Neyts, P. Leyssen, N. Kaushik-Basu, R. Silvestri. New 1-Phenyl-5-(1H-pyrrol-1-yl)-1H-pyrazole-3-carboxamides inhibit Hepatitis C virus replication via suppression of cyclooxygenase-2. Eur. J. Med. Chem. 2015, 90, 497-506.
[8] S. Generoso, M. Giustiniano, G. La Regina, S. Passacantilli, H. Cassese, A.o Bruno, M. Mallardo, R. Silvestri, L. Marinelli, S. Bonatti, E. Novellino, M. Stornaiuolo. Pharmacological folding chaperones act as allosteric ligands of Frizzled4. Nat. Chem. Biol. 2015, 11, 280-286.
[9] M. Stornaiuolo, G. La Regina, S. Passacantilli, G. Grassia, A. Coluccia, V. La Pietra, M. Giustiniano, H. Cassese, S. di Maro, D. Brancaccio, S. Taliani, A. Ialenti, R. Silvestri, C. Martini, E. Novellino, L. Marinelli. Structure-based lead optimization and biological evaluation of BAX direct activators as novel potential anticancer agents. J. Med. Chem. 2015, 58, 2135-2148.
[10] Pinto, A.; Lucia Tamborini, L.; Pennacchietti, E.; Coluccia, E.; Silvestri, R.; De Micheli, C.; Conti, P.; De Biase, D. Bicyclic γ-amino acids as inhibitors of γ-aminobutyrate aminotransferase. J. Enzyme Inhib. and Med. Chem. 2015, 31, 295-301.
[11] S. Santamaria, E. Nuti, G. Cercignani, G. La Regina, R. Silvestri, C. T. Supuran, A. Rossello. Kinetic characterization of 4,4’-biphenylsulfonamides as selective non zinc binding MMP inhibitors. J. Enzyme Inhib. and Med. Chem. 2015, 30, 947-954.
[12] Carradori, S.; Silvestri, R. New frontiers in selective human MAO-B inhibitors. Perspective article, J. Med. Chem. 2015, 58, 6717-6732.
[13] Céline Lacroix, Samuela Laconi, Fabrizio Angius, Raffaello Pompei, Antonio Coluccia, Romano Silvestri, Johan Neyts, Pieter Leyssen. In vitro characterisation of a pleconaril/pirodavir-like compound with potent activity against rhinoviruses. Virology Journal 2015, 12, 106-112.
[14] G. La Regina, R. Bai, A. Coluccia, V. Famiglini, S. Pelliccia, S. Passacantilli, C. Mazzoccoli, V. Ruggieri, A. Verrico, A. Miele, L. Monti, M. Nalli, R. Alfonsi, L. Di Marcotullio, A. Gulino, B. Ricci, A. Soriani, A. Santoni, M. Caraglia, S. Porto, E. Da Pozzo, C. Martini, A. Brancale, L. Marinelli, E. Novellino, S. Vultaggio, M. Varasi, C. Mercurio, G. Dondio, C. Bigogno, E. Hamel, P. Lavia, R. Silvestri. New indole tubulin assembly inhibitors cause stable arrest of mitotic progression, enhanced stimulation of natural killer cell cytotoxic activity and repression of Hedgehog-dependent cancer. J. Med. Chem. 2015, 58, 5789-5807.
[15] Cawston, E.; Connor, M.; Di Marzo, V.; Silvestri, R.; Glass, M. Distinct temporal fingerprint for cyclic adenosine monophosphate (cAMP) signalling of indole-2-carboxamides as allosteric modulators of the cannabinoid receptors. J. Med. Chem. 2015, 58, 5979-5988.
[16] A. A. Philchenkov, M. P. Zavelevich, V. P. Tryndyak, L. M. Kuiava, D. Y.. Blokhin, K. Miura, R. Silvestri, I. P. Pogribny. Antiproliferative and proapoptotic effects of a pyrrole containing arylthioindole in human Jurkat leukaemia cell line and multidrug-resistant Jurkat/A4 cells. Cancer Biology and Therapy 2015, 16, 1820-1829.
[17] G. La Regina, A. Coluccia, V. Famiglini, S. Pelliccia, L. Monti, D. Vullo, E. Nuti, P. Pan, S. Parkkila, S. Monti, V. Alterio, G. De Simone, C. T. Supuran, A. Rossello, R. Silvestri. Discovery of 1,1’-biphenyl-4-sulfonamides as a new class of potent and selective carbonic anhydrase XIV inhibitors. J. Med. Chem. 2015, 58, 8564-8572.
[18] L. Marinelli, M. Stornaiuolo, A. Bruno, L. Botta, G. La Regina, S. Cosconati, R. Silvestri, E. Novellino. Endogenous vs Exogenous Allosteric Modulators in GPCRs: A dispute for shuttling CB1 among different membrane microenvironments Sci Rep. 2015, 2015 Oct 20;5:15453.
[19] Laura Masuelli, M.D., Ph.D; Fabrizio Pantanella; Giuseppe La Regina; Monica Benvenuto; Massimo Fantini; Rosanna Mattera; Enrica Di Stefano; Maurizio Mattei; Romano Silvestri; Serena Schippa; Vittorio Manzari; Andrea Modesti; Roberto Bei. Violacein, an indole-derived purple-colored natural pigment produced by Janthinobacterium lividum, inhibits the growth of head and neck carcinoma cell lines both in vitro and in vivo. Tumor Biology 2016, 37, 3705-3717.
[20] Famiglini, V.; Silvestri, R. Focus on chirality of HIV-1 non-nucleoside reverse transcriptase inhibitors. Molecules 2016 (special issue “Chiral Drugs”) 21, 221-240.
[21] Da Costa, L.; Roche, M.; Scheers, E.; Coluccia, A.; Neyts, J.; Terme, T.; Leyssen, P.; Silvestri, R.; Vanelle, P. VP1 crystal structure-guided exploration and optimization of 4,5-dimethoxybenzene-based inhibitors of rhinovirus 14 infection. Eur. J. Med. Chem. 2016, 115, 453-462.
[22] Filipović, N.; Bjelogrlić, S.; Portalone, G.; Pelliccia, S.; Silvestri, R.; Klisurić, O.; Senćanski, M.; Stanković, D.; Todorović, T. R.; Muller, C. D. Pro-apoptotic and pro-differentiation induction by 8-quinolinecarboxaldehyde selenosemicarbazone and its Co(III) complex in human cancer cell lines. MedChemComm 2016, 7, 1604-1616.
[23] Coluccia, G.; La Regina, N. Barilone, M.-N. Lisa, A. Brancale, G.André-Leroux P. M. Alzari, R. Silvestri. Structure-based virtual screening to get new scaffold inhibitors of PknB from Mycobacterium tuberculosis. Lett. Drug Des. Disc. 2016, 13, 1012-1018.
[24] Coluccia, A.; Passacantilli, S.; Famiglini, V.; Sabatino, M.; Patsilinakos, A.; Ragno, R.; Mazzoccoli, C.; Sisinni, L.; Okuno, Aa; Takikawa, O.; Silvestri, R.; La Regina, G. New inhibitors of indoleamine 2,3-dioxygenase 1: molecular modelling studies, synthesis and biological evaluation. J. Med. Chem. 2016, 59, 9760-9773.
[25] Mollica, A.; Macedonio, M.; Stefanucci, A.; Costante, R.; Carradori, S.; Cataldi, V.; Di Giulio, M.; Cellini, L.; Silvestri, R.; Giordano, C; Scipioni, A.; Morosetti, S.; Punzi, P.; Mirzaie, S. Arginine- and Lysine-rich peptides: Synthesis, characterization and antimicrobial activity. Lett. Drug Des. Disc. 2016, accepted.
[26] A. Soriani, C. Borrelli, B. Ricci, A. Zingoni, R. Molfetta, C. Fionda, S. Carnevale, M. Cippitelli, R. Paolini, M. P. Abbruzzese, M. T. Petrucci, M. R. Ricciardi, G. La Regina, P. Lavia, R. Silvestri, A. Santoni. p38MAPK differentially controls NK activating ligands at transcriptional and post-transcriptional level on multiple myeloma cells. Oncoimmunology 2016, accepted
[27] A. Mollica, S. Pelliccia, V. Famiglini, A. Stefanucci, G. Macedonio, A. Chiavaroli, G. Orlando, L. Brunetti, C. Ferrante, S. Pieretti, E. Novellino, B. Sandor, F. Zador, E. Szucs, R. Samavati, S. Dvrorasko, C. Tomboly, R. Silvestri Exploring the first Rimonabant analogue-opioid peptide hybrid compound, as bivalent ligand for CB1 and opioid receptors. J Enz. Inhib. Med. Chem. 2016, accepted.
Principali comunicazioni scientifiche a poster del triennio 2014-2016
[1] Famiglini, V.; Pelliccia, S.; La Regina, G.; Coluccia, A.; Lee, J. C.; Silvestri, R. New Inhibitors of Dengue Virus Replication. XXIV National Meeting on Medicinal Chemistry - Nuove Prospettive in Chimica Farmaceutica 10° Meeting, Abstract eBook, PC66, 11-14 settembre 2016, Perugia.
[2] La Regina, G.; Coluccia, A.; Famiglini, V.; Passacantilli, S.; Mazzoccoli, C.; Takikawa, O.; Silvestri, R. New Inhibitors of Indoleamine 2,3-Dioxygenase 1: Molecular Modelling Studies, Synthesis And Biological Evaluation. XXIV National Meeting on Medicinal Chemistry - Nuove Prospettive in Chimica Farmaceutica 10° Meeting, Abstract eBook, PC100, 11-14 settembre 2016, Perugia.
[3] Valeria Famiglini, Giuseppe La Regina, Antonio Coluccia, Andrea Brancale, José A. Esté, Romano Silvestri. Drug Design and Synthesis of New Indolylarylsulfones as HIV-1 Non-nucleoside Reverse Transcriptase Inhibitors. XXIII National Meeting on Medicinal Chemistry - Nuove Prospettive in Chimica Farmaceutica 9° Meeting, Abstract eBook, PC137, 223, 6-9 settembre 2015, Campus di Fisciano, Università di Salerno, Fisciano.
[4] Sveva Pelliccia, Giuseppe La Regina, Dinesh Manvar, Neerja Kaushik-Basu, Johan Neyts, and Romano Silvestri. New Pyrazolecarboxamides a s Anti-HCV Agents via Targeting Cyclooxygenase-2. XXIII National Meeting on Medicinal Chemistry - Nuove Prospettive in Chimica Farmaceutica 9° Meeting, Abstract eBook, PC142, 228, 6-9 settembre 2015, Campus di Fisciano, Università di Salerno, Fisciano.
[5] Sara Passacantilli, Giuseppe La Regina, Antonio Coluccia, Matteo Creta, Ernest Hamel, Ettore Novellino, and Romano Silvestri. Synthesis of New Indoles with Potent Tubulin Polymerization Inhibiting Activity Including Hedgehog-Dependent Cancer and Enhanced Stimulation of NK Cell Cytotoxic Activity. XXIII National Meeting on Medicinal Chemistry - Nuove Prospettive in Chimica Farmaceutica 9° Meeting, Abstract eBook, PC145, 231, 6-9 settembre 2015, Campus di Fisciano, Università di Salerno, Fisciano.
[6] Antonio Coluccia, Giuseppe La Regina, Alato Okuno, Osamu Takikawa, Romano Silvestri. New modulator of the tumoural immune escape via Indoleamin 2,3-dioxygenase (IDO) inhibition. XXV Congresso Nazionale della Società Chimica Italiana, Atti del Congresso, FAR-P21, 7-12 settembre 2014, Arcavacata di Rende.
[7] Valeria Famiglini, Giuseppe La Regina, Antonio Coluccia, Andrea Brancale, Ettore Novellino, Romano Silvestri. New Indolylarylsulfones as Potent and Broad Spectrum HIV‐1 Non-Nucleoside Reverse Transcriptase Inhibitors. II. Nuove Prospettive in Chimica Farmaceutica - VIII Edizione del Meeting, Book degli Abstracts, P-14, 9-11 giugno 2014, Parma.
[8] Sara Passacantilli, Sveva Pelliccia, Giuseppe La Regina, Valeria Famiglini, Pasqualina Punzi, Romano Silvestri. Selective Synthesis of 2,9-Dihydro-1H-Pyrido[3,4-b]indol-1-ones. Nuove Prospettive in Chimica Farmaceutica - VIII Edizione del Meeting, Book degli Abstracts, P-32, 9-11 giugno 2014, Parma.
[9] Pelliccia S., La Regina G., Manvar D., Kaushik-Basu N., Neyts J., Silvestri R. New 1-Phenyl‐5-(1H-pyrrol-1-yl)-1H-pyrazole-3-carboxamides Inhibit Hepatitis C Virus Replication and Suppress the Expression of Cyclooxygenase-2. Nuove Prospettive in Chimica Farmaceutica - VIII Edizione del Meeting, Book degli Abstracts, P-34, 9-11 giugno 2014, Parma.
[10] Valeria Famiglini, Giuseppe La Regina, Antonio Coluccia, Andrea Brancale, José A. Esté, Romano Silvestri. New Indolylarylsulfones as Potent and Broad Spectrum HIV-1 Non-Nucleoside Reverse Transcriptase Inhibitors. 27th International Conference on Antiviral Research, Program and Abstracts, 42, 12-16 maggio 2014, Raleigh, US.
[11] Sveva Pelliccia, Dinesh Manvar, Giuseppe La Regina, Johan Neyts, Neerja Kaushik-Basu, Romano Silvestri. New 1-Phenyl-5-(1H-Pyrrol-1-Yl)-1H-Pyrazole-3-Carboxamides Inhibit Hepatitis C Virus Replication and Suppress the Expression of Cyclooxygenase-2. 27th International Conference on Antiviral Research, Program and Abstracts, 66, 12-16 maggio 2014, Raleigh, US.
[12] La Regina G., Coluccia A., Passacantilli S., Famiglini V., Pelliccia S., Hamel E., Novellino E. and Silvestri R. 3-Aroyl-1-arylpyrroles: a New Class of Potent Inhibitors of Tubulin Polymerization. Fifth European Workshop in Drug Synthesis, 18-23 maggio 2014, Certosa di Pontignano, Siena.