PALMA FABRIZIO

Professore Ordinario 
Settore scientifico disciplinare di riferimento  (ING-INF/01)
Ateneo Università degli Studi di ROMA "La Sapienza" 
Struttura di afferenza Dipartimento di INGEGNERIA DELL'INFORMAZIONE, ELETTRONICA E TELECOMUNICAZIONI 
Recapiti Elenco recapiti telefonici
E-Mail fabrizio.palma@uniroma1.it

Orari di ricevimento

martedì ore 10-12

Curriculum

Fabrizio Palma è Professore Ordinario presso l'Università di Roma "La Sapienza" dal 1 novembre 2000, dove è titolare del corso di “Elettronica I”, e del corso di “Progetto di sistemi microelettronici a radiofrequenza” e del Corso "laboratorio di elettrinica e telecomunicazioni".
E' stato inoltre supplente per diversi Anni Accademici dei corsi di “Elettronica II” e “Tecnologie e materiali per l'elettronica”.
E' attualmente Presidente della Commissione didattica dell'Dipartimento di Ingegneria dell'Informazione, Elettronica e Telecomunicazioni.
E' Coordinatore del Joint Lab "Materiali e tecnologie per l'energia" dell'Università di Roma La Sapienza.
Si è occupato di componenti elettronici a film sottile, in particolare silicio amorfo. L'attività ha riguardato sistemi per la conversione fotovoltaica e sensori di radiazione luminosa: infrarossa, ultravioletta e sensori selettivi ai tre colori fondamentali nel visibile con controllo in tensione. Si è inoltre interessato di caratterizzazione di semiconduttori sia amorfi che cristallini, di caratterizzazione di strati di ossidi per memorie non-volatili a semiconduttore, di ottica integrata e di componenti a onde acustiche superficiali.
Si è occupato di problematiche circuitali teoriche riguardanti il rumore di fase in oscillatori, generatori sintetizzati e architetture di ricevitori con particolare riguardo all’integrazione di circuiti CMOS e per applicazioni a bassa tensione di alimentazione e per telefonia mobile.
E' autore di oltre 120 articoli internazionali tra riviste e congressi e detiene cinque brevetti internazionali, di cui tre su rivelatori a film sottile e due su oscillatori a basso rumore.